ETS home page .:. contattaci .:. faq


G E O G R A P H I C A
I T I N E R A R I
P H O T O G A L L E R Y
I N V I A G G I O
I T R A V E L L E R S
L' A S S O C I A Z I O N E






Bed & Breakfast Fiera Milano
Bigatt B&B, la miglior sistemazione nei pressi della fiera di Milano-Rho
Enciclopedia del viaggio : Medicina
Neonati e bambini


Il cambiamento di pressione che si verifica nella cabina di volo,in particolare durante la fase di atterraggio, pur non essendo pericoloso potrebbe causare disturbi ai bambini. Per ridurre il disagio è utile dar loro da bere frequentemente oppure far masticare una gomma americana. Per i neonati andrà bene una tettarella oppure succhiare dal biberon.
Qualora la destinazione fosse un Paese a rischio, una particolare attenzione dovrà essere prestata alla prevenzione dal contagio malarico. Come già precisato nel relativo capitolo, il numero dei farmaci utilizzabili in età infantile è limitato. Bisognerà quindi prendere tutti i provvedimenti al fine di evitare eventuali punture di zanzara, tenendo presente che l'uso di sostanze repellenti da parte di bambini con meno di un anno d'età è del tutto sconsigliato.
I bambini, specialmente se in tenera età, sono particolarmente vulnerabili. Gli sbalzi di clima, i lunghi spostamenti, il cambio del fuso orario, i cibi inusuali, l'aumentata esposizione al rischio di diarrea (che può comportare grave disidratazione per il bambino), le ridotte condizioni igieniche, la presenza di batteri e virus contro cui non si sono sviluppati anticorpi, sono tutte situazioni che accentuano i rischi e provocano situazioni di stress particolarmente accentuate nel bambino piccolo. Tutto ciò provoca inoltre un abbassamento della soglia immunitaria. E' quindi opportuno tenere conto di tutto questo nella scelta della meta del viaggio evitando, possibilmente, viaggi in paesi tropicali o a rischio sanitario.


ARTICOLI E DOCUMENTI CORRELATI
Prima di partire
Vaccinazioni obbligatorie per alcuni paesi
Vaccinazioni raccomandate per paesi tropicali
Vaccinazioni consigliate in situazioni particolari
La profilassi antimalarica
Quali medicine portare
Piccola farmacia da viaggio
Donne in stato di gravidanza
Neonati e bambini
Anziani o con particolari patologie
In aereo
Nel nuovo ambiente
Alimenti e bevande
I rischi in acqua
Animali marini pericolosi
Zanzare ed altri insetti molesti
Vipere, serpenti ed altri animali terrestri
Sesso, droghe, alcol
Rischi di carattere socio-politico
Controlli post-viaggio
Conclusione
Evoluzioni nella profilassi antimalarica




Sito ufficiale della European Travellers Society
1999-2007 (c) Rights Reserved | Statuto dell'associazione